venerdì 6 aprile 2018

Lenticchie in umido

Non so a voi ma a me capita sempre che per natale mi vengano regalate un sacco di lenticchie, soprattutto nei cesti che mi arrivano in azienda. In passato non ho mai amato particolarmente le lenticchie ma adesso devo dire che è uno dei miei legumi preferiti oltre ai ceci! Io le amo anche in primavera e proprio questa settimana ho voluto metterle in tavola anche per la mia famiglia nonché colleghi di lavoro. Dovete sapere che io mangio tutti i giorni al lavoro e spesso cucino per tutti! Quindi armatevi di lenticchie e buon appetito!




Ingredienti
250gr di lenticchie secche
2 carote
2 scalogni
una costa di sedano
qualche pomodoro ciliegia
un pezzo di alga kombu
due foglie di alloro
passata di pomodoro
3 spicchi d'aglio

Procedimento
Prendo una pentola abbastanza capiente e metto le lenticchie in abbondante acqua, aggiungo alga kombu, pomodori, le carote e il sedano tagliati a pezzi, le foglie di alloro. Accendo il fuoco e cuocio per 40/45 minuti poi regolatevi voi in base a come sentite le lenticchie che devono essere morbide. Una volta cotte potete mangiarle anche così ma io spesso le scolo con tutte le verdure tagliate. A parte in una padella metto olio con aglio e lascio dorare, aggiungo la passata di pomodoro e lascio insaporire poi aggiungo le lenticchie con tutta la verdura di cottura e lascio insaporire per 10 minuti mescolando ogni tanto.



Eccole pronte! Sono molto buone! Io le mangio con verdura di contorno sia cotta che cruda. Vi chiederete che cos'è l'alga kombu, ebbene è un'alga che se aggiunta in cottura dei legumi vi aiuta con i possibili sintomi che creano appunto i legumi come meteorismo e gonfiore. Effettivamente da quando aggiungo quest'alga va decisamente meglio!
Se notate nelle mie ricette non uso mai sale perchè sono ipertesa e quindi cerco di non usare il sale aggiunto. Ma voi regolatevi in base al vostro gusto. E' chiaro che una dieta iposodica fa bene a tutti e bisognerebbe ritornare ad apprezzare il vero sapore delle cose!

Nessun commento: