mercoledì 15 novembre 2017

Il pane super

Sono sempre alla ricerca di ricette nuove con ingredienti nuovi. Soprattutto perchè ultimamente fatico a digerire farine con glutine e lieviti. Mi sono imbattuta nel sito "la rapa cruda" di Emanuela Caorsi una nutrizionista olistica e se avete voglia di sfogliare il suo sito ci sono un sacco di ricette interessanti! Una tra le tante mi ha incuriosito e ho provato a farla, si tratta del pane super (ricetta originale qui) e devo dire che è venuto abbastanza bene anche se il sapore predominante è quello della farina di grano saraceno che mi piace ma quando è troppo forte poi non mi piace più.


Vi posto la ricetta che chiaramente è la stessa di Emanuela.

Ingredienti secchi
150 gr (1 cup) di farina di grano saraceno
75 gr (1/2 cup) di farina di riso integrale o di miglio bruno
75 gr (1/2 cup) di mandorle o mix di semi di girasole e semi di zucca
4 cucchiai di semi di lino
2 cucchiaini di lievito o 1 cucchiaino di bicarbonato di sodio + 1 cucchiaino di cremor tartaro
1 cucchiaino di sale marino
1 e 1/2 cucchiai di polvere di psillio
8 cucchiai di semi di zucca + extra per guarnire
8 cucchiai di semi di girasole + extra per guarnire

Ingredienti umidi
360 ml (1 e 1/2 cups) di acqua senza cloro
4 cucchiai di olio di oliva 
o olio di cocco
1 cucchiaio di aceto di mele non pastorizzato

Procedimento
Preriscalda il forno a 180°C.
Frulla le mandorle o i semi in un piccolo frullatore fino a quando non saranno ridotti in farina. Rivesti uno stampo da plumcake con della carta da forno. Tieni da parte.
In una ciotola capiente metti tutti gli ingredienti secchi e mescolali con le mani. Fai un buco nel centro e versa l’acqua e l’olio. Mescola bene.
Aggiungi l’aceto di mele, mescola nuovamente, quindi versa il composto nello stampo e aggiungi sulla superficie alcuni semi di girasole e di zucca.
Inforna per 60-65 minuti. Dopo 30-40 minuti è meglio mettere un foglio di alluminio che copra la superficie di modo che non si bruci.
Lascia raffreddare il pane nella teglia per 10 minuti, quindi sformalo e fallo raffreddare su una griglia.
Dura 2-3 giorni fuori dal frigo. Puoi anche congelarlo o tenerlo in frigo per 5 giorni. Scaldato in padella o in forno è super.

La prossima volta voglio aumentare la farina di riso e diminuire quella di grano saraceno e vedere se così va meglio. Poi aggiornerò la ricetta!

Nessun commento: