martedì 7 ottobre 2014

Confettura zucca e carote - Bimby



Ingredienti
600gr di zucca tagliata a dadini
200gr di carote
500gr di zucchero
120gr di acqua
1 limone succo e scorza

Preparazione
Mettere nel boccale la polpa di zucca e carote, tritare: 10 sec. vel. 5, unire lo zucchero, il succo e la scorza del limone, l'acqua, lposizionare il cestello sul coperchio al posto del misurino, cuocere: 40 min. 100° Antiorario vel. 1. A questo punto cuocere ancora: 20 min. Varoma vel. 1. Per controllare la densità giusta, basta mettere una cucchiaino di confettura su un piattino, se la goccia è densa e fa fatica a scendere è pronta, altrimenti proseguire la cottura per pochi minuti. Nel caso si volesse una confettura completamente liscia e omogenea: 10 sec. vel. 10

venerdì 3 ottobre 2014

Risotto zucca e spinaci - Bimby

L'autunno è la stagione della zucca che io adoro in modo particolare e ieri sera ho voluto provare questa ricetta che sembrava molto invitante. Spero di riuscire a fare parecchie ricette con questo ottimo prodotto!



Ingredienti
350gr di zucca pulita e tagliata a dadini piccoli
2 cubetti di spinaci surgelati
mezza cipolla
40gr di olio evo
330gr di riso baldo (Alce nero)
850gr di acqua con dado vegetale bimby
Parmigiano e burro per mantecare

Preparazione
Come prima cosa inserire il cestello nel boccale dopo aver riempito con acqua fino a coprire le lame. Mettere i due cubetti di spinaci surgelati nel cestello e impostare 10 minuti temperatura varoma velocità 1. Buttare poi l'acqua di cottura e inserire la cipolla nel boccale e tritare 5 secondi velocità 7, inserire 100 gr di zucca e l'olio e cuocere 3 minuti 100 gradi velocità 4. Mettere il misurino nel coperchio altrimenti può schizzare fuori. Inserire successivamente tutta la zucca e gli spinaci tritati grossolanamente impostare 5 minuti velocità 1 100 gradi. Nel frattempo riscaldare l'acqua col dado bimby e portarla a bollore in una pentola a parte. Alla fine dei 5 minuti inserire l'acqua e il riso ed impostare 15 minuti velocità 1 100 gradi. Mantecare poi con parmigiano ed una noce di burro. Servire ben caldo.