martedì 13 gennaio 2009

Eccomi qui dopo tanto tempo! Stavolta non per dirvi che ricomincio un'altro ciclo di fivet, assolutamente no!
Sono nuovamente in lista di attesa, e aspetterò che mi chiamino, credo comunque non prima di metà anno.
L'ultimo tentativo mi ha proprio demoralizzato, e mi ha quasi fatto passare la voglia di ritentare nuovamente .... a volte mi chiedo se mai diventerò mamma, a volte penso chissà se terrò mai nelle braccia mio figlio, a volte parlo a qualche anima lassù pensando che prima o poi mi raggiungerà, per colmare il vuoto che c'è nel mio cuore ....
Tutta questa negatività è ritornata fuori prepotentemente dall'ultima visita che ho fatto circa una settimana fa, un famoso dottore chirugo esperto in endometriosi .... a parte il tatto che queste persone non sanno neanche che esiste, mi ha praticamente detto che è impossibile per me concepire naturalmente, e che non conviene operarmi perchè migliorerei la situazione di poco. Devo prendere la pillola senza mai interromperla e aspettare il prossimo tentativo di fecondazione, e così addio speranze, addio sogni, addio figlio .... sì perchè credo di non riuscire ad affrontare un'altro tentativo di fecondazione serenamente. Ne ho fatti 3 sopportando ansia, tachicardia, anestesie, bombardamenti ormonali, per non avere un briciolo di soddisfazione.
Sento di andare contro natura, e sento che quest'ultima mi sta punendo.
Io che essendo rimasta incinta una volta credevo di poter rincorrere quel sogno, ora sento che tutto è andato perso.
Dentro la mia testa si sta piano piano insediando l'idea dell'adozione, sono ancora molto confusa e impaurita e non so se è la cosa giusta, ma dall'altra parte non riesco ad immaginare la mia casa senza le urla di bimbi birichini.
Ho bisogno di qualche anima pia che mi aiuti a capire se sto percorrendo la via giusta ....