sabato 29 novembre 2008

e mi rifermo!

Non c'è due senza tre! Altre beta negative, e per quest'anno il problema è concluso così. 3 Tentativi andati male.
Ora sono di nuovo in lista ma dovrò aspettare altri 10/11 mesi per i quali dovrò prendere la pillola senza mai smetterla per via della mia endometriosi e così va in fumo anche il sogno di una possibile gravidanza naturale.
Sono molto triste, i dubbi e le paure continuano ad aumentare e lo spiraglio di luce è sempre più lontano. Sto pensando all'adozione ....

2 commenti:

Anonimo ha detto...

Rieccoti finalmente,aspettavo tue notizie!Purtroppo non sono belle come speravo,ma non buttarti giù,sono sicura che un giorno non troppo lontano troverei la strada giusta e se questa dovesse essere l'adozione vuol dire che oltre a coronare un sogno tuo darai la possibilità ad un bambino di essere felice!Ti auguro con tutto il cuore di arrivare presto alla conclusione di questo "viaggio"!
Posso capire,per averla portata sulla pelle,la frustrazione a causa dell'endometriosi e quanto è difficile sopportare tutto questo.Ma come dico sempre io,non può vincere lei,alla fine seppur con qualche buco in più o terapie più o meno sopportabili a vincere saremo NOI!
Un Bacio...Anita.

nausicaa ha detto...

Ciao Monica,
non scrivo spesso ma seguo sempre le tue vicende... mi dispiace molto che anche questo ultimo tentativo sia andato storto... dev'essere davvero frustrante e deprimente sottoporsi a tante "torture" in prima persona, cominciare a sperare ed essere poi ancora una volta delusi. Non colpevolizzarti per aver preso l'influenza, le cose vanno sempre come dovevano andare, si vede che Dio, o il Destino se vuoi, aveva già deciso così. Il colmo è dover prendere pure la pillola contraccettiva per un anno! Però, come già ti ho detto una volta, hai dalla tua il fatto di essere tanto giovane, hai ancora almeno 15 anni (visto la Clerici?) per tentare e non dico che debba passarli tutti così, per carità, però quello che è difficile o impossibile oggi potrebbe essere di routine tra qualche anno, e nel frattempo non rimandare di essere felice, hai già tanto che altri non hanno, per es. humor, intelligenza, un uomo che ti ama, una sorella con cui vai d'accordo, un meraviglioso nipotino e un buon lavoro, il che non guasta. Cerca di essere serena il più possibile, chè in queste cose è importante, sono sicura che il tuo miracolo accadrà, prima o poi. Mi sembra presto per pensare all'adozione, a meno che tu non la desideri veramente... è anche vero che ci sono tanti casi di donne che all'arrivo del figlio adottato, finalmente appagate, rimangono poi inspiegabilmente incinte per vie naturali! Insomma, coraggio Monica, hai tutta la vita davanti e il dovere di spendertela bene, continua a farci avere tue notizie e perdona la banalità di queste mie parole (sincere, però!). Ciao, gabri.