domenica 3 febbraio 2008

Scalare le montagne ...

Era un periodo abbastanza sereno, avevo ormai somatizzato il problema ed ero pronta ad affrontare tutto. Ma non ero pronta ad un'altra sdentata come quella di ieri sera!

Abito in un condominio dove nel mio piano siamo 3 coppie abbastanza giovani, siamo abbastanza fortunati nel dire che sono dei buoni vicini di casa e ogni tanto usciamo insieme per andare a mangiare una pizza. Tra qualche giorno una delle due coppie sta aspettando la nascita di un maschietto e va bene! Quando me l'ha detto l'hanno scorso ancora non conoscevo la mia situazione disastrosa e quindi sono riuscita a essere molto felice per lei. Ieri sera siamo stati invitati dall'altra coppia per andare a mangiare una pizza, sembrava una serata come le altre ma in realtà eravamo stati invitati perchè dovevano darci la notizia che speravo di non sentire, è incinta anche lei!!

Due bimbi nello stesso piano e io non so se ne avrò mai uno!
Questo motivo potrebbe spronarmi a cambiare casa :P!

Poi mi rendo conto che purtroppo questa situazione non si risolve cambiando casa, perchè tanto di donne incinta ne vedrò tantissime e quindi non cambia nulla, è solo che adesso non ci voleva proprio! Mi sento come se ogni giorno dovessi scalare delle montagne più o meno alte, ieri è stato un giorno particolarmente difficile perchè sono arrivata ad un muro liscio senza appigli ....

Poi la mia testolina macina e inizio a pensare a quante cose importanti io e mio marito ci siamo sudati, per esempio anche la casa! Non ci volevano dare il mutuo e anche lì abbiamo pianto tanto! Inoltre tutti e due lavoriamo come due negrieri e facciamo poche ferie. Mentre le coppie che ci abitano vicino hanno avuto la vita facile, tutto pagato dai genitori e adesso anche le gravidanze come se niente fosse! Ma perchè noi dobbiamo patire così???

3 commenti:

veronica ha detto...

Non so Monica perchè ci venga chiesto così tanto. Io non sono credente ma credo in una Giustizia di vita, che prima o poi va a pareggiare quello che non ti è stato dato con regali speciali.
Voglio credere che sia così
Veronica

siniaje ha detto...

ti capisco perfettamente sai...anch'io quando sento notizie di qualche gravidanza tra le mie amiche e conoscenti non riesco + a provare la gioia che avrei provato prima di scoprire che forse non sarei mai stata in grado di avere figli...
ti abbraccio!!!
Je

soniaje ha detto...

ho aggiunto il tuo blog tra il nostri link